La Corte costituzionale sanziona il Jobs Act e il decreto dignità sui licenziamenti… ma non basta

10 Novembre 2018


Andrea Pubusa

Con la sentenza n. 194/2018  la Corte costituzionale ha dichiarato incostituzionale il criterio per determinare l’indennità di licenziamento nel contratto a tutele crescenti previsto dal c.d. “Jobs Act” e del decreto Dignità. Per il giudice delle leggi, non è il quantum delle soglie minima e massima entro cui stabilire l’indennità per il lavoratore […]

[Leggi]

Pubblicato in: Interventi | 1 Commento




Zedda farà la genuflessione ai piedi di Maninchedda?

9 Novembre 2018


Andrea Pubusa

Maninchedda non molla, tiene il punto. Se Zedda vuole i suoi voti deve partecipare alle sue Primarias. Deve accettare le regole di quel volpone che è Paolo. Non le “Primarie” ma “Sas Primarias“, non all’italiana, ma nazionali sardeche; ergo, chi si candida e partecipa deve accettare la dichiarazione pregiudiziale di essere della e […]

[Leggi]

Pubblicato in: Interventi | 1 Commento




“Progressisti di Sardegna” o lista della vergogna?

8 Novembre 2018


Amsicora
 
 (I progressiti si Sardegna ai bei tempi dell’attacco alla Costituzione)
Gente di Sardegna, ascoltate! Voglio porvi un quesito. “Progressisti di Sardegna” o lista della vergogna?: come dovrebbe chiamarsi, seondo voi,  la coalizione di centrosinistra che si presenterà alle regionali di febbraio 2019? Uno schieramento che comprende quasi l’intero centrosinistra e che si vergogna di […]

[Leggi]

Pubblicato in: Interventi | 1 Commento




Prescrizione dei reati: senza o con limiti?

7 Novembre 2018


 Andrea Pubusa

Sabato scorso il Movimento 5 Stelle ha presentato un emendamento alla sua legge contro la corruzione (quella che sta chiamando “spazza corrotti”) che introduce il blocco della prescrizione dopo il primo grado di giudizio, anche in caso di assoluzione. Significa che, se l’emendamento sarà approvato, una volta superato il primo […]

[Leggi]

Pubblicato in: Interventi | 2 Commenti




Elezioni regionali: il M5S per vincere deve aprirsi. Governo, Europa ed altro. Intervista a Fernando Codonesu

6 Novembre 2018


 Fernando Codonesu a domanda di Andrea Pubusa risponde

Da tempo su questo blog abbiamo aperto una riflessione sul che fare nei confronti del governo Salvini-Di Maio, formalmente noto come governo Conte. E’ necessario costruire un fronte contro il “fascismo strisciante” o comunque contro quella patente di destra tout court attribuita al governo gialloverde? Oppure questa qualificazione […]

[Leggi]

Pubblicato in: Interventi | 3 Commenti




Province sarde: dagli organi elettivi al podestà, andata e ritorno

5 Novembre 2018


Andrea Pubusa

Sapete che il PD non si presenterà alle elezioni regionali e neppure Campo progressista, Articolo uno e gli altri del centrosinistra? O meglio nasconderanno i propri simboli in un’unica lista. Pare vogliano chiamarsi “Lista civica” per camuffarsi. Si vergognano di quello che hanno fatto e disfatto. Prendete le province. Avete sentito l’ultima? Niente election […]

[Leggi]

Pubblicato in: Interventi | 1 Commento




Vitalizi: giusti obiettivi, dubbio il metodo

4 Novembre 2018


Andrea Pubusa

 
 
 
Come annuncia Di Maio, nella legge di bilancio c’è una norma con la quale si ipotizza di tagliare anche dell’80% alcuni trasferimenti verso le Regioni che non approvino tagli ai vitalizi dei consiglieri regionali. Una misura fortemente voluta dal Movimento 5 Stelle e rivendicata con un breve post pubblicato sul Blogdellestelle proprio dal vicepresidente […]

[Leggi]

Pubblicato in: Attualità | 1 Commento




Cofferati: «Basta con le tensioni Landini scelta giusta per il futuro della Cgil»

4 Novembre 2018


Massimo Franchi
Intervista a Sergio Cofferati. L’ex segretario difende la proposta della leader Camusso: «Colla è dirigente valido ma Maurizio può coagulare la sinistra». «La normale dialettica si è trasformata in contrapposizione: si rischia di produrre una frattura […]

[Leggi]

Pubblicato in: Interventi | 1 Commento




Paulo Guedes, stato minimo e turbocapitalismo

3 Novembre 2018


 
 
Brasile. Tutto il potere al futuro ministro dell’economia, autentico Chicago boy, ma con una una sola cattedra a tempo pieno: nel Cile di Pinochet
 
[…]

[Leggi]

Pubblicato in: Interventi | 1 Commento




Mazzini: un preveggente inascoltato

2 Novembre 2018


Gianfranco Sabattini
 
Di recente, il filosofo Axel Honnet ha sostenuto, in “L’idea di socialismo. Un sogno necessario”, che le difficoltà del socialismo a risolvere i problemi del mondo attuale sono dovute ad un suo “vizio teorico genetico”; nel definire le proprie istanze sociali nel corso del XIX secolo, esso si sarebbe riferito in modo esclusivo […]

[Leggi]

Pubblicato in: Interventi | 2 Commenti