Cronache da Villa Devoto ai tempi del coronavirus

30 Maggio 2020


Peppino Pentumas

Gentile Direttore, Gentile Professore,
Sollecitato da quel buontempone complottista di Amsicora, che continua ad imbastire una serie di congetture sul corona virus, torno a disturbarla per raccontarle alcuni retroscena verificatisi recentemente a Villa Devoto: attore principale il Sergente Garçia, alias Presidente della Giunta Regionale, quasi Dottor, Christian Solinas. Come lei ben sa, oltre ad essere […]

Leggi

Pubblicato in: Cultura · Interventi




Carbonia. L’esperienza politica in città negli anni dell’unità d’azione

24 Maggio 2020


Gianna Lai
 

Puntuale il post domenicale sulla storia di Carbonia a partire dal primo settembre scorso.
Dice Ginsborg che ‘i partiti, numericamente assai deboli alla caduta del governo Mussolini, furono del tutto presi in contropiede dall’azione di Badoglio e del re il 25 luglio, garanzia di continuità dell’ordinamento tradizionale’, rispetto a ciò che avverrà di lì a […]

Leggi

Pubblicato in: Cultura · Interventi




Carbonia. Nasce il movimento operaio

17 Maggio 2020


Gianna Lai

Puntuale anche questa domenica una tessera per comporre la storia di Carbonia. La prima domenica 1° settembre.
Le vicende della classe operaia del Sulcis vanno ricostruite tenendo conto, innanzitutto, della provenienza  geografica e sociale di un proletariato urbano, quasi del tutto nuovo e sottoposto a continui e rapidi ricambi. Nella sua formazione tanto considerevole fu […]

Leggi

Pubblicato in: Cultura




Carbonia. ‘Una landa quasi completamente deserta, non un uomo, non una casa, non un sentiero, non una goccia d’acqua: solitudine e malaria’. Dal discorso di Mussolini a Carbonia (2)

5 Aprile 2020


Gianna Lai

Proseguiamo con la narrazione domeniocale della storia di Carbonia, iniziata il 1° settembre.

Una precisa descrizione, infine, quella di Maurice Le Lannou, il celebre studioso del territorio sardo, per comprendere meglio l’originalità degli insediamenti sulcitani, attraverso il  suo ‘Pastori e contadini di Sardegna’, edito nel 1941, a tre anni dalla nascita di Carbonia, quando […]

Leggi

Pubblicato in: Cultura




Carbonia. Verso l’armistizio. Cresce la città del carbone, mentre cambia la produzione di energia a livello internazionale

22 Marzo 2020


Gianna Lai

Abituale appuntamento domenicale sulla storia di Carbonia a partire dal primo settembre.
Scriteriata politica, quella del fascismo, anche di fronte ai grandiosi processi di ristrutturazione in atto nei  paesi europei produttori di combustibili fossili che, già nel corso degli anni Venti, procedono alla chiusura di migliaia di coltivazioni per concentrare la produzione nei luoghi più […]

Leggi

Pubblicato in: Cultura




Disuguaglianza distributiva e presunta stabilità economica e sociale

7 Marzo 2020


Gianfranco Sabattini

Mai in passato la disuguaglianza distributiva tra i vari gruppi sociali di ciascun Paese, ma anche quella tra i singoli Paesi, aveva raggiunto i livelli attuali. Il fenomeno ha assunto degli aspetti che hanno dell’inverosimile; come ricorda Walter Scheidel (docente di Storia antica alla Stanford University) in “La grande livellatrice. Violenza e disuguaglianza dalla […]

Leggi

Pubblicato in: Cultura · Interventi




Carbonia. Dalla Regia Prefettura di Cagliari al Ministero dell’Interno, anni 1942-43: ‘Motivo di particolare preoccupazione, in questo momento, è la parziale smobilitazione dell’attività mineraria’

23 Febbraio 2020


Gianna Lai
 
 Ancora un post domenicale sulla storia di Carbonia. Il primo lo abbiamo pubblicato l’1 settembre scorso.
-In tempo di guerra, si sofferma su Carbonia una buona parte delle relazioni prefettizie, partendo da quella del
2 aprile 1942, a chiarire come fosse importante la produzione mineraria e connessa la vita della città al resto del territorio e […]

Leggi

Pubblicato in: Cultura




Carbonia. Il fronte interno durante la guerra in miniera e in città si vive così (1942-1943)

16 Febbraio 2020


Gianna Lai

 

 
Continua la storia di Carbonia iniziata su questo blog il 1° settembre.
‘Molti operai si rifiutano di rendere come prima, dicendo che l’esaurimento fisico non permette loro di lavorare per 8 ore con martelli e picconi, che richiedono una costante forza muscolare. Anche le donne brontolano perché non sanno come sfamare i figli’, cita G.Giacomo […]

Leggi

Pubblicato in: Cultura




Carbonia. Dalla Regia Prefettura di Cagliari al ministro dell’Interno, nell’anno di guerra: ’scoramento e angustia in provincia’.

9 Febbraio 2020


Gianna Lai
 

 

Il post domenicale su Carbonia ci parla degli umori popolari durante la guerra secondo la Prefettura. Il primo post il 1° settembre.

‘Scoramento e angustia in provincia’, anche per l’esaurimento delle  scorte di grano e di gasolio: in sorvolo velivoli nella zona di Sant’Antioco e di Carbonia, intensa l’attività aerea del nemico, a novembre passaggi […]

Leggi

Pubblicato in: Cultura




Severino e la crisi del nostro tempo

30 Gennaio 2020


Gianfranco Sabattini

Nei giorni sorsi è morto Emanuele  Severino, filosofo di grande autorevolezza, un fine interprete dei nostri tempi; lo ricordiamo con questo scritto di Gianfranco Sabattini.

Uno dei più rilevanti fenomeni del nostro è quello delle disuguaglianze distributive, non solo tra le diverse aree del mondo, ma anche tra i diversi gruppi sociali all’interno di singoli […]

Leggi

Pubblicato in: Cultura