Carbonia. Dalla Regia Prefettura di Cagliari al Ministero dell’Interno, anni 1942-43: ‘Motivo di particolare preoccupazione, in questo momento, è la parziale smobilitazione dell’attività mineraria’

23 Febbraio 2020


Gianna Lai
 
 Ancora un post domenicale sulla storia di Carbonia. Il primo lo abbiamo pubblicato l’1 settembre scorso.
-In tempo di guerra, si sofferma su Carbonia una buona parte delle relazioni prefettizie, partendo da quella del
2 aprile 1942, a chiarire come fosse importante la produzione mineraria e connessa la vita della città al resto del territorio e […]

Leggi

Pubblicato in: Cultura




Carbonia. Il fronte interno durante la guerra in miniera e in città si vive così (1942-1943)

16 Febbraio 2020


Gianna Lai

 

 
Continua la storia di Carbonia iniziata su questo blog il 1° settembre.
‘Molti operai si rifiutano di rendere come prima, dicendo che l’esaurimento fisico non permette loro di lavorare per 8 ore con martelli e picconi, che richiedono una costante forza muscolare. Anche le donne brontolano perché non sanno come sfamare i figli’, cita G.Giacomo […]

Leggi

Pubblicato in: Cultura




Carbonia. Dalla Regia Prefettura di Cagliari al ministro dell’Interno, nell’anno di guerra: ’scoramento e angustia in provincia’.

9 Febbraio 2020


Gianna Lai
 

 

Il post domenicale su Carbonia ci parla degli umori popolari durante la guerra secondo la Prefettura. Il primo post il 1° settembre.

‘Scoramento e angustia in provincia’, anche per l’esaurimento delle  scorte di grano e di gasolio: in sorvolo velivoli nella zona di Sant’Antioco e di Carbonia, intensa l’attività aerea del nemico, a novembre passaggi […]

Leggi

Pubblicato in: Cultura




Severino e la crisi del nostro tempo

30 Gennaio 2020


Gianfranco Sabattini

Nei giorni sorsi è morto Emanuele  Severino, filosofo di grande autorevolezza, un fine interprete dei nostri tempi; lo ricordiamo con questo scritto di Gianfranco Sabattini.

Uno dei più rilevanti fenomeni del nostro è quello delle disuguaglianze distributive, non solo tra le diverse aree del mondo, ma anche tra i diversi gruppi sociali all’interno di singoli […]

Leggi

Pubblicato in: Cultura




Femminismo? Ripensiamolo con Carla Ravaioli

17 Gennaio 2020


Il 16 gennaio di sei anni fa ci lasciava Carla Ravaioli. Giornalista, saggista, politica, autrice di testi sul femminismo che sono stati veri e propri “cult”. E, ultimo ma non ultimo, co-fondatrice dell’AWMR Italia, venti anni fa.

Per ricordare lei e la sua opera pubblichiamo questo articolo di Ada Donno tratto da “Il […]

Leggi

Pubblicato in: Cultura




Il femminismo ancella del capitalismo?

14 Gennaio 2020


Gianfranco Sabattini

Un emendamento alla legge di bilancio 2020, approvato dalla Commissione Bilancio del Senato, prevede che la quota di genere (riferita alle donne) minima dei componenti gli organi delle società quotate in borsa sia portata al 40%, visto il successo della legge Golfo-Mosca del 2011 che, definendo una quota minima del 33%, ha però […]

Leggi

Pubblicato in: Cultura




Carbonia. Verso la guerra

5 Gennaio 2020


Gianna Lai

 
Carbonia è stata fondata nel ‘39 in vista della guerra. Eccola ora vicina la guerra in questo nuovo post domenicale sulle origini del  centro minerario. Il primo è stato pubblicato domenica 1° settembre.
Impreparata a combattere sia militarmente che industrialmente, allo scoppio della guerra in Europa l’Italia si dichiara per la non belligeranza: ridicola e […]

Leggi

Pubblicato in: Cultura · Interventi




Com’è nata la Brigata Sassari? Ciò che la storia non dice

14 Dicembre 2019


Giovanni Urracci - Presidente de su circulu Sardu Amsicora Birr in Svizzera
 

(Emilio Lussu alla testa della Brigata Sassari)

 
Non sempre la storia è quella raccontata nei libri o registrata negli archivi. La storia infatti cammina anche seguendo percorsi che restano oscuri, dei quali si conoscono magari gli effetti e le conseguenze, ma non […]

Leggi

Pubblicato in: Cultura




Per non dimenticare. Addio a Piero Terracina, tra gli ultimi sopravvissuti di Auschwitz

10 Dicembre 2019


Gianni Marilotti

  E’ morto a Roma a 91 anni Piero Terracina, uno degli ultimi sopravvissuti al più grande campo di sterminio nazista. “All’Inferno ci sono stato, si chiama Auschwitz-Birkenau”, aveva detto qualche anno fa alla platea dell’Auditorium Paganini di Parma che lo aveva accolto per non dimenticare. “La Memoria - raccontò sul palco l’ex deportato […]

Leggi

Pubblicato in: Cultura




Paska Selis Zau, la popolana de Su connottu

7 Dicembre 2019


 Michele Pintore - Cronache nuoresi

Il Palazzo Martoni, vecchia sede del Comune di Nuoro, in cui avvennero i Moti “de Su Connottu”
Ogni tanto è bene ricordare persone, che hanno vissuto con onore e serio impegno, anche perchè la narrazione ci fa evadere per un attimo da una situazione non proprio entusiasmante, quale è quella attuale.
Paska Selis […]

Leggi

Pubblicato in: Cultura